25 marzo 2020

Casa in primavera

 

Perché cambiare il look della propria casa in primavera?

Finalmente ci siamo lasciati alle spalle l’inverno: sui rami degli alberi spuntano le prime gemme e sbocciano i fiori, l’erba rinverdisce e si sente sempre più distintamente il cinguettio degli uccellini, segno che la natura si sta risvegliando per la primavera. 

Simbolo di rinnovamento per eccellenza, la primavera invoglia anche a cambiare il look della propria abitazione.

Ecco allora qualche consiglio utile per arredare la casa in primavera rispecchiando, anche all’interno delle mura domestiche, i colori e l’allegria della natura.

 

 Abbellisci casa con l'arredo floreale perfetto per la primavera

Clicca qui per scoprire tanti prodotti per te 

 

Casa in primavera: vestire la zona living

La zona living è l’ambiente domestico in cui si trascorre la maggior parte del tempo e, di conseguenza, deve essere arredato con molta cura, soprattutto se l’intenzione è quella di mostrare ai tuoi ospiti una casa arredataad hoc per l’arrivo della primavera.

Come vedrai tra poco per la cucina, il consiglio più semplice è quello di portare la natura direttamente in casa, con piante e fiori colorati.

Puoi optare per piante da appartamento, decorative e sempreverdi, che potrai poi conservare in casa anche in inverno, oppure per fiori annuali tipicamente primaverili (per esempio le viole del pensiero o le primule, delicate ma capaci di donare colore e allegria a qualsiasi ambiente) o bulbi, come giacinti o tulipani. 

Se sei alla ricerca del giusto vaso per le tue piante, prova a guardare quello della prossima immagine: è ecofriendly al 100% e cucito a mano!

Arredare casa primavera

Vaso porta pianta Tadé con pneumatici riciclati

 

Per quanto riguarda l’arredamento, per far entrare nel tuo salotto una ventata di primavera un’ottima idea può essere quella di cambiare la copertura del divano,prediligendo una con una fantasia fiorita.

In alternativa, potresti semplicemente aggiungere dei cuscini colorati, che ravviveranno la stanza, donandole un look più “primaverile”.

 

Cerchi altri consigli per arredare il soggiorno?

Clicca qui e scopri ancora più idee che faranno al caso tuo!

 

Cucinare tra colori e profumi

Anche se non sei un mago dei fornelli, la cucina rappresenta comunque un ambiente molto importante della casa e, per questo motivo, bisogna prestare una particolare attenzione all’arredamento.

Che si tratti di un modello di ispirazione moderna o di una cucina dal look classico, se sei deciso a rinnovare la casa in primavera devi comunque introdurre in questa stanza elementi colorati.

Chi teme l’effetto arlecchino non deve preoccuparsi:per dare un tocco di colore alla cucina, infatti, è sufficiente posizionare qualche vasetto di erbe aromatiche,perfette anche per ravvivare un ambiente dall’arredo minimal e contemporaneo.

Se invece non hai paura di osare con i colori dell’arcobaleno, non hai che l’imbarazzo della scelta, dando libero sfogo alla tua fantasia: dai vasi di fiori alle tovaglie multicolor, fino alla scelta di accessori particolari, come segnaposto o suppellettili colorati, i modi per celebrare l’ingresso della bella stagione in casa sono davvero tantissimi!

Un esempio? Un canovaccio floreale come quello che vedi nella prossima immagine potrebbe fare al caso tuo!

Arredare l'appartamento in primavera

 

Arredo casa in primavera: dalle pareti all’illuminazione

Un altro modo per abbellire la casa in primavera può consistere, per esempio, nel rinnovare il colore delle pareti.

Ogni anno, infatti, ci sono colori particolarmente alla moda; perché allora non usarli per fare qualche cambiamento nella propria abitazione?

E se non hai voglia o tempo di ritinteggiare casa potresti applicare in alcune stanze – anche, magari, su una singola parete – una carta da parati dalla fantasia allegra e vivace, perfetta per celebrare la bella stagione. 

 

Stai cercando dei consigli per decorare le tue pareti?

Leggi questo articolo per scoprire di più

 

Anche l’illuminazione può aiutarti ad arredare la casa in primavera: dalle pratiche strisce a LED da installare negli angoli più bui fino alle candele colorate, i punti luce rappresentano un eccellente espediente per aumentare la luminosità in casa e darle così un aspetto fresco e tipicamente primaverile.  


Lascia un commento

I Commenti verranno approvati prima di essere pubblicati

ISCRIVITI